GIRO ITALIA ENDURO -




Visita l'Italia attraverso la dorsale appenninica!

 



Percorso


 Il percorso offre diverse tipologie di terreno: Sterrati, mulattiere, crinali e asfalto

 

Programma


 

SABATO        RITROVO
Ritrovo all’agriturismo La Cerreta, in località Rocca San Casciano.
Accoglienza dalle ore 14:00
Raggruppamento bagaglio e motocicli
Briefing generale ore 18:00
Cena e pernottamento presso l’agriturismo La Cerreta.
Possibilità di parcheggio in loco per furgoni, carrelli o altro.

DOMENICA     Rocca San Casciano - Urbania
Dalla Romagna alle Marche passando da Umbria e Toscana
Cena e pernottamento presso l’agriturismo pieve del colle, Urbania.   

LUNEDÌ         Urbania – Gualdo Tadino
Dalle pendici del monte Nerone al monte Catria sino al monte Cucco.
Percorso che si sviluppa sul crinale che fa da confine tra Umbria e Marche Cena e pernottamento presso il Borgo Hotel Le Terre del Verde, loc. Badia Val di Rasina.

MARTEDI     Gualdo Tadino - Norcia
Dalla Val Sorda ai monti Sibillini attraverso la piana di Colle Fiorito e Val Nerina.
Pernottamento presso l’agriturismo il Casale degli Amici, Norcia (PG).

MERCOLEDI     Norcia – Norcia
Escursione alla piana di Castelluccio.   

GIOVEDI         Norcia – Santo Stefano Sessanio
Dai Sibillini al Gran Sasso d’Italia, tra Umbria, Marche, Lazio, Abruzzi.
Pernottamento presso l’alloggio La Casa su Le Dimore Del Borgo.

VENERDI         Santo Stefano Sessanio – Celano
Dal Gran Sasso ai monti del Sirente
Cena e pernottamento Hotel Le Gole loc. Aielli - Celano (AQ)

SABATO        
Trasferimento Celano – Rocca San Casciano km 421

Informazioni generali


 

Assistenza
Furgone con carrello al seguito
Trasporto bagaglio
Trasporto carburante (Utile tanica da 20 litri.)
Attrezzature e utensili vari per manutenzione ordinaria.


Configurazione motociclo standard
Serbatoio originale
Pneumatici nuovi con mousse
Filtro aria di scorta
Cambio olio e filtro recenti

Equipaggiamento tecnico pilota
Due cambi d’abbigliamento tecnico e antipioggia
Zainetto con Camel Back
Cartina stradale d’Italia meglio se dettaglio regione.
Telefono GSM
GPS utile ma facoltativo.

Varie
Tutte le strutture ricettive sono già state prenotate per cui rimane il vincolo di chiudere ogni tappa nelle località previste.
Il percorso è stato pensato nell’ottica di trascorrere sei giorni in sella alla moto, il percorso prevede tratti d’asfalto, tratti Fuori Strada scorrevoli e tratti tecnici di enduro. Non sono previsti tratti significativi di enduro estremo che possano mettere in difficoltà il pilota amatore.
Ogni giorno lungo il percorso è prevista una pausa pranzo, dove sarà presente il furgone d’assistenza.

Grado difficoltà


L'scursione è adatta a motocicli leggeri ed a piloti con un livello d'esperienza medio

è consigliato un minimo di preparazione fisica.

Motociclo


Adattto a motocicli da enduro leggeri regolarmente immatricolati